12 luglio 2021

Tinexta Cyber affida il ruolo di Chief Operating Officer a Fabrizio Vacca

Tinexta Cyber, polo italiano della cybersecurity che offre consulenza e soluzioni per la mitigazione e la governance dei rischi legati alla sicurezza digitale, annuncia la nomina di Fabrizio Vacca a Chief Operating Officer.

Roma, 12 luglio 2021 – Tinexta Cyber (Tinexta Group), polo italiano della cybersecurity che offre consulenza e soluzioni per la mitigazione e la governance dei rischi legati alla sicurezza digitale, annuncia la nomina di Fabrizio Vacca a Chief Operating Officer.

Nel suo ruolo, Vacca riporterà al CEO Marco Comastri e si occuperà di strutturare e indirizzare l’offerta di prodotti e servizi, con particolare responsabilità per la strategia di sviluppo, le operazioni straordinarie e le partnership tecnologiche.

Tinexta Cyber intende diventare un punto di riferimento per organizzazioni pubbliche e private che vogliono superare il gap di security che purtroppo caratterizza ancora il nostro Paese e che è determinante colmare per una transizione sicura verso la trasformazione digitale e l’incremento della competitività generale”, afferma Marco Comastri, CEO di Tinexta Cyber. “Per raggiungere questo obiettivo puntiamo fortemente sul nostro patrimonio di competenze specialistiche. Sono certo che l’ingresso in azienda di Fabrizio Vacca, grazie alla sua profonda conoscenza dei temi della cybersecurity, contribuirà ad accelerare i nostri programmi di sviluppo”.

Fabrizio Vacca, 46 anni, arriva in Tinexta Cyber da Telsy SPA: nella società del gruppo TIM ha ricoperto dal 2010 il ruolo di Chief Technology Officer, curando la progettazione e la realizzazione di apparati Cyber per la tutela del segreto di Stato, per poi divenirne nel 2020 Chief Innovation Officer. Prima ancora, dal 2004 al 2009, è stato ricercatore presso il Dipartimento di Elettronica del Politecnico di Torino, dedicandosi ai temi legati alle architetture HW per la sicurezza delle comunicazioni e per la protezione delle trasmissioni digitali su reti radiomobili 4G.

Sono davvero entusiasta dell’opportunità offertami da Tinexta Cyber”, dichiara Fabrizio Vacca, COO di Tinexta Cyber. “Poter contribuire alla crescita e al successo di una realtà che si posiziona come polo italiano della cybersecurity rappresenta per me una sfida stimolante e ricca di fascino. Mi accingo ad affrontarla mettendo a disposizione dell’azienda tutto il mio impegno e la mia esperienza
per il raggiungimento dei risultati attesi”.

Laureato in Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino, Vacca ha anche conseguito – presso lo stesso Istituto – il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e delle Comunicazioni. Nel corso della sua carriera, ha pubblicato più di 70 articoli su riviste e in occasione di conferenze scientifiche ed è co-autore di tre brevetti internazionali.

 

Tinexta Cyber S.p.A.

TinextaCyber, Tinexta Group, è il polo italiano della cybersecurity con forti competenze verticali e soluzioni custom proprietarie per la mitigazione e la governance dei rischi legati alla sicurezza digitale. Con servizi basati in Italia e nel rispetto della compliance EU in ambito di data residency, data protection e GDPR, il polo della sicurezza digitale assiste i clienti con attività specializzate di assessment e advisory e si occupa del design, development ed integration delle soluzioni, curandone anche il monitoring e management.

Il polo della sicurezza digitale agisce con e attraverso le società controllate Corvallis, Swascan e Yoroi. In particolare, Corvallis ha una lunga esperienza come fornitore di soluzioni ad alto valore e su misura per i grandi progetti di aziende finanziarie e non solo. Swascan, innovativa startup italiana nonché ideatrice e titolare della piattaforma Cloud Security Testing, è un punto di riferimento per le PMI in tema di sicurezza informatica e di compliance normativa. Yoroi fornisce sistemi integrati adattivi e dinamici di difesa cibernetica a chi desidera prevenire i rischi o ridurre i danni da possibili attacchi informatici. Con 900 dipendenti, Tinexta Cyber opera da 22 uffici in Italia.

tinextacyber.com

Tinexta Group

Tinexta, quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti Risultati consolidati al 31 dicembre 2020: Ricavi pari a euro 269,1 milioni, EBITDA pari a euro 77,9 milioni e Utile netto pari a euro 37,9 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle quattro aree di business: Digital Trust, Cybersecurity, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services.

La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert S.p.A., Visura S.p.A., Sixtema S.p.A. e la società spagnola Camerfirma S.A., prodotti e soluzioni per la digitalizzazione: firma digitale, identità digitale, onboarding di clientela, fatturazione elettronica e posta elettronica certificata (PEC) per grandi aziende, banche, società di assicurazione e finanziarie, PMI, associazioni e professionisti.

La Business Unit Cybersecurity opera attraverso le società Yoroi, Swascan e Corvallis e costituisce uno dei poli nazionali nella ricerca ed erogazione delle soluzioni più avanzate per la protezione e la sicurezza dei dati.

Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva S.p.A. e le sue controllate offrono servizi a supporto dei processi decisionali (informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito) e RE Valuta S.p.A. offre servizi immobiliari (perizie e valutazioni).

Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub S.p.A. è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark S.p.A. fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale.

Al 31 dicembre 2020 il personale del Gruppo ammontava a 1.403 dipendenti.

tinexta.com